Orti in festa domenica 22 giugno al Festival delle Associazioni di Meolo

Domenica 22 giugno alle ore 11.30 a Meolo, presso Villa Folco Dreina, il circolo Legambiente “Pascutto-Geretto” del Veneto Orientale, nell’ambito della campagna nazionale “Orti in Festa 2014”, promuove con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale un’azione di conoscenza e sensibilizzazione verso gli orti sociali. L’iniziativa avrà luogo all’interno del “Festival delle Associazioni meolesi” organizzato, per l’intera giornata di domenica, nel parco di Villa Dreina dall’associazione “diDea” con il patrocinio del Comune di Meolo.

orti

«Quello di domenica sarà un primo passo di un percorso partecipato affinché, anche nel territorio di Meolo, si colga l’opportunità di istituire degli orti sociali urbani in base alle esigenze della nostra comunità. Intendiamo collaborare innanzitutto con Legambiente, associazione che già favorisce in tutta la penisola queste realtà» afferma il consigliere comunale con delega ai progetti ecosostenibili Luca Zaffalon. «In accordo con l’associazione “diDea”, abbiamo inoltre deciso di promuovere questa iniziativa in concomitanza con la giornata delle associazioni poiché crediamo che in un futuro progetto di orti per la comunità meolese debbano essere coinvolte anche le realtà associative locali» continua Zaffalon, «progetto che interesserà sia l’assessorato all’Ecologia che l’assessorato alle Politiche sociali, essendo questa esperienza di grande interesse dal punto di vista sia ambientale che sociale».
Gli orti urbani e sociali sono pratiche diffuse che fanno parte del dna di Legambiente. «Sono spazi condivisi dove i cittadini praticano l’autoproduzione seguendo metodi di produzione sostenibili e possono essere anche dei laboratori didattici per gli alunni delle scuole» afferma Giulia Baldissera del circolo di Legambiente del Veneto Orientale. «Sono spesso giardini e aree di alto pregio naturalistico e culturale, che sono stati strappati al degrado e all’abbandono attraverso la realizzazione di programmi di valorizzazione e tutela territoriale che hanno valenza ambientale ma anche sociale, consentendo l’instaurarsi di rapporti sociali e di sostegno economico».

Al termine dell’ iniziativa saranno distribuite le piantine aromatiche offerte dal vivaio Primula Gialla di Mestre.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>